Dv Italy, un museo d'eccellenza-18 KARATI

UN MUSEO D'ECCELLENZA

Uno dei più significativi omaggi al mestiere orafo è rappresentato dal Museo di macchinari orafi, creato e organizzato dalla DV Italy di Arezzo all’interno della sua azienda. Collocato nella spazio del design industriale contemporaneo, custodisce macchinari originali e ancora funzionanti che vanno dal 1850 al 1950 e rappresentano tutte le tipologie di produzione.

unique
Unico nel suo genere, il Museo vanta un patrimonio di grande valore storico e tecnico, costituito da antiche macchine per la lavorazione dell’oro, ancor oggi preziose come il materiale che all’epoca plasmavano. Da questo ambiente ricco di fascino traspare l’abilità  operativa del passato che celebra la riconosciuta artigianalità italiana. Massimo Sassoli, titolare di DV Italy, trae stimolo e ispirazione da ogni espressione d’arte, poesia, conoscenza, che la sua città, Arezzo, gli offre con molteplici manifestazioni. Nel 1983 inizia il suo percorso nel settore orafo, poi, a fine anni 90, decide di creare un proprio marchio e dare vita a collezioni che possano esprimere la creatività, l’estro e lo stile. Segue personalmente la nascita di ogni sua nuova creazione e ne visiona ogni fase, affinché  venga garantito l’alto standard qualitativo. Ogni gioiello rispecchia la storia dell’azienda e dei suoi maestri artigiani.  

101960062_959212414533780_4298144747165319168_o
Delle sue collezioni l’artista afferma: “Volevo creare gioielli che non fossero soltanto belli, ma che sapessero esaltare la personalità di chi li sceglieva. Non si tratta di tendenze, ma di stile”. La grande competenza unita a un tocco inconfondibile attira ben presto sulla sua attività l’attenzione dei più importanti brand del mondo, che gli affidano la realizzazione dei propri progetti. DVItaly è oggi la nuova espressione artistica della gioielleria Made in Italy, una joint venture di eccellenze del settore manifatturiero.


 

Massimo Sassoli
 
VAI ALLA GALLERY
One of the most significant tributes to the goldsmith trade is the Museum of goldsmith machinery created by DV Italy of Arezzo inside its company. Placed in the contemporary industrial design space, it preserves original machines still in working order that date from 1850 to 1950 and cover all types of production. One of its kind, the Museum boasts a great heritage of historical and technical value, formed by ancient machines for processing gold, still as precious as the material they shaped at the time. From this charming setting transpires the operational skills of the past that celebrate recognised Italian craftsmanship. Massimo Sassoli, owner of DV Italy, is stimulated and inspired by all expressions of art, poetry and knowledge that his city Arezzo offers him with multiple events. In 1983, he began his career in the goldsmithing sector, in the late 1990s he decided to create his own brand and give life to collections that can express creativity, flair and style. He personally follows the birth of each new creation and monitors every phase, to guarantee the highest quality standard. Every jewel reflects the history of the company and its master craftsmen. Of his collections, the artist says “I wanted to create jewels that would be both beautiful and able to enhance the personality of those who choose them” It is not a matter of trend, but style”. Great skill joined with an unmistakable touch soon attracts the attention of the most important brands in the world and they entrust their projects to him. Today, DVItaly is the new artistic expression of Made in Italy jewellery, a joint venture of the best the manufacturing sector has to offer.
1021418
 
1021418
 

 
TORNA ALLE NEWS - BACK TO NEWS